Equations are not being displayed properly on some articles. We hope to have this fixed soon. Our apologies.

Sparavigna, A. (2016). I Castra Albana Orientati Verso il Solstizio d Estate. PHILICA.COM Article number 632.

ISSN 1751-3030  
Log in  
Register  
  1212 Articles and Observations available | Content last updated 24 October, 09:42  
Philica entries accessed 3 373 223 times  


NEWS: The SOAP Project, in collaboration with CERN, are conducting a survey on open-access publishing. Please take a moment to give them your views

Submit an Article or Observation

We aim to suit all browsers, but recommend Firefox particularly:

I Castra Albana Orientati Verso il Solstizio d Estate

Amelia Carolina Sparavignaunconfirmed user (Department of Applied Science and Technology, Politecnico di Torino)

Published in enviro.philica.com

Abstract
Come altri siti romani, i Castra Albana, accampamento fortificato della Legio II Parthica fondato da Settimio Severo, mostrano un asse allineato col sorgere del sole al solstizio d estate. L allineamento viene facilmente verificato con un software quale SunCalc.

Article body



 I Castra Albana Orientati Verso il Solstizio d'Estate

 

 Amelia Carolina Sparavigna

Politecnico di Torino

 

Come altri siti romani, i Castra Albana, accampamento fortificato della Legio II Parthica fondato da Settimio Severo, mostrano un asse allineato col sorgere del sole al solstizio d’estate. L’allineamento è facilmente verificabile con un software quale SunCalc.

 

 

I Castra Albana, accampamento fortificato  della Legio II Parthica, è stato fondato da Settimio Severo in un sito che oggi corrisponde al centro di Albano Laziale [1]. La legione, così come le  diverse ville e fondi rustici presenti nella zona, potevano beneficiare di una facile via di comunicazione con Roma, data dalla vicina Appia Antica.

Settimio Severo (193-211), appena divenuto imperatore decise di chiamare in Italia la Legio II Parthica che lui aveva fondato [2] nel 197 per la campagna contro i Parti, campagna che era terminata col saccheggio della loro capitale Ctesifonte, nell'attuale Iraq. La II Parthica venne così ad essere la prima legione stanziata in Italia in due secoli. In questo modo si trovò ad avere una funzione atipica; invece di essere schierata a difesa di una provincia, essa diventava uno strumento strategico a disposizione dell'imperatore contro eventuali usurpatori.

La Figura 1 mostra come Wikimapia evidenzia i Castra, con due delle porte dell’accampamento ed una delle torri del perimetro. L'attuale via di Castro Partico segue il tracciato dell’antico perimetro dei castra. La figura mostra anche la via Appia. L’asse dei castra e la via non sono perpendicolari. Sull’orientamento dei castra scrive il riferimento [3]. L'orientamento "con il fronte ruotato di diversi gradi nord rispetto alla via Appia, potrebbe esser stato dettato da una strada proveniente da sud–est, sulla quale si impostò la porta principalis sinistra, e che, adattata all’interno dell’accampamento, andò probabilmente a costituire la via Principalis. La strada ha il medesimo orientamento della sala a cupola di impianto domizianeo (l’attuale chiesa di S. Maria della Rotonda) e probabilmente nel I d.C. costituiva uno dei principali accessi alla villa imperiale".  L’osservazione di Silvia Aglietti [3] sulla rotazione dei castra rispetto alla via Appia è importante, come anche il fatto che la loro via principalis fosse probabilmente quella  della villa imperiale.

In questo articolo noi proponiamo un’ipotesi astronomica per l’orientamento dei castra e quindi della villa. Date le precedenti osservazioni sull'orientamento di siti romani col sorgere del sole ai solstizi [4-6], possiamo cercare se anche nel caso dei Castra Albana esso sia presente. Così è, come possiamo vedere dalla Figura 2. Si è usato il software SunCalc che fornisce la direzione di alba e tramonto su mappa satellitare, per il giorno scelto (in questo caso il solstizio d’estate).  Nel caso della Figura 2, sembra che sia stato il kardo ad avere questo orientamento, non il decumano. Questo accade anche nel caso di Rimini [5].

La Figura 3 mostra SunCalc applicato al santuario di Santa Maria della Rotonda, la struttura romana meglio conservata di Albano. Come spiegato in [1,3], questo edificio non venne edificato contemporaneamente ai castra, ma precedentemente, in età domizianea, come parte del complesso della villa di Domiziano. In seguito fu restaurato ed inglobato nel complesso severiano, ed adibito o ad uso termale, o a luogo di culto. Dalla Figura 3 è chiaro come questo edificio ha un’asse orientato col sorgere del sole al solstizio d’estate.  E’ così accaduto che, mantenendo i castra l’orientamento della villa di Domiziano, essi abbiano acquisito anche il suo orientamento astronomico.

 

References

[1] Vv. Aa. (2016). Castra Albana. Wikipedia.

[2] Lugli, G. (1969). Studi e ricerche su Albano archeologica 1914-1967, Albano Laziale, Comune di Albano Laziale.

[3] Aglietti, S. (2013). Le canabae legionis dei Castra Albana e la nascita della città, in  L’ARCHEOLOGIA DEI COLLI ALBANI FRA TRADIZIONE E NUOVE PROSPETTIVE DI RICERCA, Atti del XXX Corso di Archeologia e Storia Antica del Museo Civico Albano a cura di C. Manetta, pagine 77-94.

[4] Sparavigna, A. C. (2016). The Town Planning of Pompeii and Herculaneum Having Streets Aligned Along Sunrise on Summer Solstice. SSRN Electronic Journal (June 30, 2016). Available at SSRN: ttp://ssrn.com/abstract=2802439

[5] Sparavigna, A. C. (2016). Roman Towns Oriented to Sunrise and Sunset on Solstices. SSRN Journal May 8, 2016. DOI: 10.2139/ssrn.2777118

[6] Sparavigna, A. C. (2014). Solstices at the Hardknott Roman Fort. PHILICA Article number 549. Available at SSRN: http://ssrn.com/abstract=2745184

 

Figura 1: I Castra Albana in Wikimapia.

 

Figura 2: Usando SunCalc che mostra la direzione di alba e tramonto (linee gialla e rossa) sulla mappa satellitare, la via di Castro Partico è diretta verso il sorgere del sole al solstizio d’estate.

 

Figura 3: Il santuario di Santa Maria della Rotonda è la struttura romana meglio conservata di Albano. Questo edificio era parte del complesso della villa di Domiziano e quindi precedente ai castra. Notare l’allineamento col sorgere del sole al solstizio d’estate.



Information about this Article
This Article has not yet been peer-reviewed
This Article was published on 1st July, 2016 at 20:11:21 and has been viewed 1218 times.

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 2.5 License.
The full citation for this Article is:
Sparavigna, A. (2016). I Castra Albana Orientati Verso il Solstizio d Estate. PHILICA.COM Article number 632.


<< Go back Review this ArticlePrinter-friendlyReport this Article



Website copyright © 2006-07 Philica; authors retain the rights to their work under this Creative Commons License and reviews are copyleft under the GNU free documentation license.
Using this site indicates acceptance of our Terms and Conditions.

This page was generated in 0.4266 seconds.